Crying man – Robin Williams

Piangere qualche volta e’ segno di vulnerabilita’. L’immagine di un uomo che piange e’ ancora oggi inusuale e destabilizzante, perche’ mette in discussione il concetto di mascolinita’. La fotografa Sam Taylor Wood vuole sfidare questo concetto ritraendo attori famosi nella loro fragilita’, come in questa foto dell’attore Robin Williams.