Mostra 14 Risultato(i)
Africa America

Carrie Mae Weems

Carrie Mae Weems è un’artista politicizzata afro-americana nata nel 1953 e impegnata nella lotta contro gli stereotipi di razza della cultura contemporanea.

Dopo aver studiato alla California Institude of the Arts e all’università della California di San Diego – due focolai dell’arte e della teoria postmoderniste – Weems mette in dubbio le rivendicazione oggettive del valore di verità. D’altro canto si avvicina meno ai modelli dell’avanguardia degli anni ’60 e ’70 e più ai precedenti afro-americani dell’Harlem Rinascence degli anni ’40, in particolare alla scrittrice Zora Neale Hurston e al fotografo Roy DeCarava. Nei suoi fototesti Weems non è soddisfatta né delle rappresentazioni rigorosamente positive delle identità afto-americana, né delle demistificazioni meramente negative.

Weems ha sviluppato la sua condizione tipica di fotografie e narrazioni intime in Immagini e storie di famiglia (1978-84). Qui, accompagnati da testi e registrazioni, istantanee 35mm raccontano la storia di quattro generazioni della sua numerosa famiglia nelle varie migrazioni dal Mississipi. Anche se l’opera testimonia dure condizioni di razzismo, povertà e violenza, resiste all’assunzione automatica di una vittimizzazione dei neri. Come ha notato il critico Andrea Kiersh, “Immagini di famiglia prende due pratiche come punti a cui opporsi: primo la formazione dell’immagine dell’uomo di colore come ‘altro’ nella tradizione fotodocumentaria (una tradizione che è pressoché di pertinenza esclusiva dei fotografi bianchi); secondo, gli studi sociologici ufficiali commissionati dal governo degli Stati Uniti negli anni sessanta”.

Weems mette in discussione l’oggettivazione prodotta spesso nella tradizione sociologica attraverso una sfaccettata considerazione della famiglie nere tratta dal suo repertorio di memorie ed esperienze e interroga la creazione dell'”altro” spesso prodotta dalla tradizione documentaria attraverso una visione alternativa delle comunità nere.

Nella serie Tavolo di cucina Weems ha raffinato il suo complesso approccio. Quest’opera consiste in scene di uno o due soggetti neri che rimuginano sulle diverse esigenze dei desideri personali, sulle relazioni romantiche, sulle sistemazioni domestiche e sugli obblighi del lavoro quotidiano.

America

Vivian Maier

Vivian Maier è una fotografa statunitense nata a New York nel 1926. Vissuta tra New York e Chicago, lavora come tata e nel tempo libero si dedica alla fotografia documentaria, utilizzando anche filmati e audio-cassette per catturare frammenti della realtà. Caduta in povertà alla fine degli anni ’90, muore nell’aprile del 2009 in una casa …

America

Carolee Schneemann

Nata nel 1939, Carolee Schneemann è un’artista multidisciplinare statunitense attiva nel campo della performance art e della video art. I suoi lavori vengono associati al movimento Fluxus, Neo-Dada e alla Body Art. Nota per il lavoro sul corpo e la sessualità, nelle performance riflete sulla complessità del rapporto fisico tra gli individui, sulla quotidianità e …

America

Nancy Spero

Nancy Spero (Cleveland, 1926 – New York, 2009) è stata una nota artista statunitense. Formatasi dapprima a Chicago, poi a Parigi – dove frequenta l’Ecole nationale superieure des Beaux-Arts ed entra in contatto con il pittore cubista Andre Lothe – la Spero acquisisce dei modelli artistici che si distaccano dall’accademismo e che segnano tutta la …

Africa America

Kara Walker

Kara Walker è un’artista afroamericana tra le più conosciute nel panorama dell”arte contemporanea per le sue silhouette e per la sua arte socialmente impegnata a combattere stereotipi razzisti. Nata nel 1969 a Stockton (California), Kara Walker si trasferisce adolescente insieme alla famiglia in Georgia, nel profondo sud, dove studia all’Atlanta College of Art imparando ben …

America Europa Stati Uniti

Kiki Smith

Kiki Smith è un’artista americana di origine tedesca, protagonista di più di 150 mostre monografiche nel mondo e occupa un posto di spicco nel panorama dell’arte contemporanea. Figlia d’arte del noto artista minimalista Tony Smith e dell’attrice e cantante d’opera americana Jane Smith, Kiki nasce a Norimberga nel 1954 e si stabilisce a New York …

Altri Paesi America Sud America

Ana Mendieta

Ana Mendieta è una delle donne più significative nel panorama artistico contemporaneo e una delle prime artiste latino-americane ad avere un ruolo centrale negli anni ’70. Nata a L’Avana (Cuba) nel 1948, Ana Mendieta viene portata tredicenne, insieme alla sorella, negli Stati Uniti con l’operazione “Peter Pan”, un piano anticomunista che aveva l’obiettivo di far …

America

Diane Arbus

Diane Arbus (Diane Nemerov), artista nota per i suoi ritratti fotografici focalizzati sui tratti marginali e grotteschi, nacque a New York il 14 marzo del 1923 in una ricca famiglia ebrea.  Fu grazie alla collaborazione lavorativa nel campo della moda con suo marito Allan Arbus – sposato a soli 18 anni e dal quale ebbe …

America

Louise Nevelson

Louise Nevelson (1899-1989), scultrice america di origine russa, le cui esperienze scultoree sono legate all’ambito neodada americano, può essere considerata tra le più significative esponenti dell’arte del Secondo Dopoguerra. Nata in Russia nel 1899 si trasferì insieme alla sua famiglia negli Stati Uniti a partire dal 1905. Studiò con K.H. Miller all’Art Students League di …

America Stati Uniti

Cindy Sherman

Cindy Sherman è una fotografa e regista americana nata nel 1954 e considerata come una delle protagostiste dell’arte contemporanea. Nel corso della sua carriera, l’artista ha svolto delle ricerche sulla costruzione dell’identità veicolata da diversi media: film, televisione, riviste, internet, ma anche dall’arte. L’opera della Sherman affronta le problematiche della rappresentazione delle donne, soggetto svilupato …

America

Judy Chicago

L’artista e scrittice statunitense nasce nel 1939 come Judith Cohen, nella città di cui più tardi prenderà il nome d’arte. È l’esponente più significativa della Feminist Art, di cui ne elabora nel 1971 un programma, il primo nel suo genere. Già dalle sue prime opere degli anni ’60 si nota l’attenzione verso la donna, il …

America

Francesca Woodman

Nata a Denver nel 1958, la figlia d’arte Francesca Woodman è stata una fotografa statunitense dal carattere provocatorio e dall’anima tormentata. Nonostante scomparve tragicamente a 23 anni gettandosi da un palazzo di New York, la Woodman fu un’artista influente nel panorama artistico degli ultimi decenni del XX secolo. Intraprese la via della fotografia giovanissima, quando …

America

Adrian Piper

Adrian Margaret Smith Piper è un’artista afro-americana nata a New York City nel 1946. I suoi lavori sono incentrati sull’analisi della “patologia visiva” del razzismo: sull’immagine determinata dalla società e sugli stereotipi diffusi negli anni ’90 dell’uomo afro-americano. Nell’opera “Quattro intrusi più sistemi d’allarme” , del 1980, il pubblico viene messo di fronte a delle …

America

Martha Rosler

Martha Rosler è un’artista nata nel 1943 a New York. Utilizza diversi media come la fotografia, la scultura, i video e le installazioni. L’artista è particolarmente interssata alla televisione, che identifica con lo strumento per eccellenza per la propaganda di stereotipi del femminile e miti quotidiani. Martha Rosler utilizza il collage per manipolare le immagini …