Politica Razzismo

Anselm Kiefer

  Anselm Kiefer, esponente della corrente neoespressionistica tedesca, è un artista eclettico e innovativo. Nasce a Donaueschingen nel 1945. Negli anni sessanta si iscrive a giurisprudenza che lascerà nel 1966 per intraprendere gli studi di pittura, inizialmente con Peter Dreher e Horst Antes, poi nel 1972 ci fu l’incontro con il pittore Joseph Beuys e …

Politica Povertà e sfruttamento

Emily Jacir

Emily Jacir è un’artista palestinese nata a Betlemme nel 1970. Lavora e vive tra Roma e Ramallah e ha esposto ampiamente sia in America, che in Europa e in Medio Oriente. Jacir utilizza diversi mezzi tra cui video, fotografia, installazione, performance, scultura ed effetti sonori. Dal 1999 è attiva nella ricostruzione delle scena artistica di …

Politica

David Černý

David Černý è uno scultore ceco che ha lavorato su diversi spazi pubblici di Praga. Le sue opere monumentali sono apertamente polemiche alla situazione politica della Repubblica Ceca, attivismo che ha portato l’artista a un breve periodo di detenzione per “disobbedienza civica”. Figlio della più violenta ondata di attivismo anti-politico del XX secolo, David Černý …

Povertà e sfruttamento

Alfredo Jaar

  Alfredo Jaar nase nel 1956 a Satiago del Cile, si forma in architettura e regia, per poi trasferirsi a New York negli anni ’80. Il suo lavoro è stato ampliamente esposto in tutto il mondo, con oltre 50 interventi pubblici.  Nelle sue opere utilizza linguaggi diversi come installazioni, opere ambientali e soprattutto video. Alfredo …

Razzismo

Adrian Piper: arte contro il razzismo

Adrian Margaret Smith Piper è un’artista afro-americana nata a New York City nel 1946. I suoi lavori sono incentrati sull’analisi della “patologia visiva” del razzismo: sull’immagine determinata dalla società e sugli stereotipi diffusi negli anni ’90 dell’uomo afro-americano. Nell’opera “Quattro intrusi più sistemi d’allarme”, del 1980, il pubblico viene messo di fronte a delle fotografie …